workaholic-overworking-dipendenza-lavoro-notte

Stai diventando un workaholic? Attenzione a questi segnali.

Può accadere che in alcuni periodi dell’anno si possa lavorare più ore del dovuto, perché c’è una scadenza da rispettare e si pensa di non riuscire a finire tutto entro il solito orario. Un obiettivo importante, legato a un forte impegno lavorativo, può far accumulare ore di straordinario davanti al pc o al telefono. Lo stakanovista o “workaholic” è qualcuno…

hybrid-work

Come definire i confini tra lavoro e vita privata in un contesto ibrido

Spendere meno per pranzo e tragitto casa-lavoro, risparmiare tempo, prendersi giornate per concentrarsi senza il chiacchiericcio e telefonate continue dei colleghi. Al contempo avere la possibilità di andare in ufficio, confrontarsi con il proprio team e sfruttare le infrastrutture tecnologiche messe a disposizione. Grazie a tutti questi vantaggi l’hybrid work è diventato il sogno di molti lavoratori dipendenti, che sempre…

L’influenza dell’ambiente di lavoro sulla produttività

“Il cervello è simile a un super-computer” Vero, ma non del tutto. Un calcolatore elettronico per quanto avanzato è indifferente all’ambiente circostante, mentre le performance di un individuo, al contrario, sono legate al contesto in cui opera. Chi più, chi meno. Ne abbiamo già parlato tra queste pagine: design e benessere sono interdipendenti, e il benessere a sua volta influenza…

migliorare-il-benessere-in-ufficio

Migliorare il benessere in ufficio attraverso il design (e non solo!)

I dipendenti felici e in salute sono quelli meno costosi per le aziende e al tempo stesso più produttivi: non è un dato certo, ma sempre più sondaggi sembrano confermarne la veridicità. Il benessere della persona ha assunto un valore sempre più importante nell’organizzazione aziendale e nella progettazione degli uffici: ma cosa intendiamo esattamente con questo termine? Per rispondere alla…

resimercial-divano-mizar-frezza

Resimercial: l’approccio “domestico” che ridisegna l’ufficio

Il mondo della progettazione è come quello della moda: nulla si distrugge, tutto si reinventa. L’approccio resimercial al mondo dell’ufficio rientra proprio in questa filosofia, riscoprendo in una chiave post-lockdown una tendenza che aveva già fatto capolino tra le riviste di design nel 2018. Cosa significa resimercial? Si tratta di una semplice sincrasi, la fusione tra le parole residential (residenziale)…

FEDRA_Frezza

Pillole di futuro: come progetteremo l’ufficio?

È trascorso più di un anno dall’inizio dell’emergenza Covid-19 e diversi studi globali si interrogano sull’evoluzione dell’ufficio, sul cambiamento delle abitudini lavorative e sulle conseguenze dei processi di trasformazione digitale. È forse questa la fine degli open space? Dovremo tutti dotarci di un home office, anche se lo spazio nelle abitazioni è sempre più ristretto? Abbiamo già parlato di adattabilità,…

Third Place: un’area strategica che trasforma il luogo di lavoro per il benessere dell’individuo

La definizione trova origine nel saggio The Great Good Place del sociologo urbano Ray Oldenburg, pubblicato nel 1989. Il “primo luogo” è la propria casa, uno spazio privato e domestico. Il “secondo luogo” è il lavoro, un’esperienza sociale strutturata in cui si trascorre la maggior parte del tempo. Il “terzo luogo” è un posto dove sentirsi a casa, rilassarsi e…

Rimani aggiornato su tutte le novità, iscriviti alla nostra newsletter!

Rimani aggiornato su tutte le novità, iscriviti alla nostra newsletter!